COSA FARE SE?

Cosa fare se?

Le procedure da seguire in caso di decesso

Quando un nostro caro viene a mancare non sempre sappiamo cosa fare.
Le situazioni corrette di reazione che variano a seconda del luogo in cui avviene il decesso:

Se il lutto avviene in ospedale o in casa di cura la prima cosa da fare è contattare l’impresa di onoranze funebri. Sarà l’amministrazione della struttura sanitaria ad accertare il decesso.

Il nostro compito sarà invece quello di provvedere al ritiro della documentazione predisposta dalla struttura sanitaria e al disbrigo di tutte le pratiche burocratiche e cimiteriali con gli uffici preposti.
Se lo si desidera, è possibile trasferire il proprio caro dal luogo del decesso all’abitazione o presso la nostra Sala del Commiato. Il trasferimento può essere effettuato all’interno della Regione Lombardia (per trasferimenti in altra Regione o all’estero è prevista un’apposita procedura) e viene eseguito con i nostri mezzi.

In caso di decesso per cause accidentali interverrà la magistratura, la quale deciderà se lasciare la salma libera ai familiari – nel qual caso si potrà procedere subito con le esequie come nei casi sopra citati – oppure se disporre il suo trasferimento in ospedale per un referto autoptico.

In questo caso, l’organizzazione del funerale potrà avere luogo solo una volta che si sarà ottenuto il nulla osta dall’autorità competente e seguirà lo stesso iter sopra descritto.

Nel caso di decesso presso l’abitazione, la prima cosa che dovreste fare è contattare l’impresa di onoranze funebri: a qualsiasi ora del giorno e della notte, sapremo darvi il giusto supporto intervenendo in brevissimo tempo per la composizione e la vestizione della salma.

In un secondo momento prevederemo un appuntamento per prendere nota dei dati della persona, necessari alla stesura della documentazione.

Occorrerà in questo caso informare il medico curante, il quale provvederà a compilare la documentazione necessaria alla denuncia di morte. Sarà quindi un nostro incaricato a ritirare il documento, così come ad occuparsi di tutte le pratiche burocratiche così da sollevare la famiglia da inutili preoccupazioni.